Giorno: 30 Aprile 2018

PROPOSITI PER UN NUOVO DIALOGO STRUTTURATO.

Dopo sei Cicli di Dialogo Strutturato, il Forum Europeo ha avviato una discussione in merito alle difficoltà che ancora si incontrano e su come migliorarlo.
Gli obiettivi che il Dialogo Strutturato punta a raggiungere sono molteplici:
coinvolgere un numero sempre più alto di giovani, affinchè possano far sentire la propria voce, lavorando con scuole, centri per rifugiati e organizzazioni, assicurarsi che le politiche giovanili diventino intersettoriali, avere un impatto politico a livello europeo, nazionale e locale. Il processo deve però restare semplice ed accessibile sia per i giovani che per i decisori pubblici.
Fino ad ora però il Dialogo Strutturato non ha sfruttato a pieno le sue potenzialità, poiché l’applicazione delle raccomandazioni è ancora insufficiente ed è ancora difficile raggiungere i giovani più lontani dal mondo dell’associazionismo. I risultati, inoltre, difficilmente raggiungono i decisori pubblici.
Si sta organizzando per questo un programma che prevede 3 fasi per ogni ciclo, seguite da un periodo di follow up, per assicurarsi l’implementazione delle raccomandazioni.
Ogni ciclo avrà come argomento uno degli obiettivi definiti per la Youth Strategy 2019/2020.

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417