Categoria: Consiglio Nazionale Giovani

Città Italiana Dei Giovani 2022: Proroga e Call Informativa

Il Consiglio Nazionale dei Giovani organizza una call informativa in merito al Bando “Premio Città italiana dei Giovani” rivolta a tutti i Comuni interessati a partecipare. La call si terrà venerdì 5 novembre 2021 alle ore 11.00 e intende fornire maggiori informazioni e chiarimenti.

Per partecipare è necessaria la registrazione tramite questo modulo entro il 3 novembre 2021. Una volta effettuata la registrazione, sarà cura della nostra segreteria inviare il link per il collegamento online.

Promotori del Bando sono il Consiglio Nazionale dei Giovani in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale e l’Agenzia Nazionale per i Giovani.

Il Premio è assegnato, per il periodo di un anno, alla miglior città italiana che presenti progetti di valorizzazione, partecipazione e inclusione giovanile.

Le candidature saranno giudicate da una giuria composta da esperti scelti tra i rappresentanti delle istituzioni, del lavoro, dei media e della società civile. La data di scadenza per la presentazione delle candidature è stata prorogata al prossimo 30 novembre per garantire l’adesione anche alle amministrazioni neoelette.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il regolamento al seguente link

apertura procedura elettorale

Apertura procedura elettorale straordinaria per le Commissioni “Sport, Cultura, Legalità, Salute” e “Lavoro, Formazione, Politiche Sociali”

Con riferimento a quanto disposto dagli Articoli 21, 41 e 47 delle NROFI, si comunica l’apertura della procedura elettorale per n. 2 posizioni all’interno della Commissione “Sport, Cultura, Legalità, Salute” e n. 1 posizione all’interno della Commissione “Lavoro, Formazione, Politiche Sociali”. La candidatura a componente di una delle Commissioni Tematiche (Allegato 6), dovrà pervenire presso la sede del Consiglio Nazionale dei Giovani entro le ore 23.59 del giorno 26 ottobre 2021, tassativamente attraverso le seguenti modalità:

  • consegnata a mano presso la sede CNG sita al 4^ piano di via Novara n. 41 a Roma;
  • inviata attraverso posta raccomandata R.R. a Consiglio Nazionale dei Giovani, via Novara n. 41 – 00198 Roma. Si specifica che NON farà fede il timbro postale;
  • trasmessa tramite PEC all’indirizzo consiglionazionalegiovani@legalmail.it (le mail si considereranno valide se pervenute da un indirizzo PEC valido).

La suddetta candidatura dovrà contenere la seguente documentazione:

  • modulo per la presentazione della candidatura a membro della Commissione Tematica (Allegato 6), debitamente compilato e sottoscritto in originale ove espressamente richiesto;
  • Curriculum Vitae del candidato;
  • lettera di motivazione del candidato;
  • dichiarazione a firma (autografa per la documentazione cartacea, oppure digitale certificata sia per la documentazione cartacea che per quella trasmessa tramite PEC) del rappresentante legale dell’organizzazione socio ordinario con diritto di voto che sottoscrive la candidatura (pertanto, una dichiarazione per ciascuna organizzazione sottoscrivente), riportante la seguente dicitura: “Io sottoscritto NOME E COGNOME, in qualità di rappresentante legale dell’organizzazione NOME DELL’ORGANIZZAZIONE, sottoscrivo la candidatura alla carica di membro della Commissione Tematica SPECIFICARE QUALE COMMISSIONE di NOME E COGNOME DEL CANDIDATO MEMBRO”.

Si ricorda che i membri che saranno eletti all’interno delle Commissioni tematiche decadranno, come gli altri, alla fine del presente mandato.

L’Italia riparte da Noi! Piano Nazionale Giovani 2022

Il Consiglio Nazionale dei Giovani anche quest’anno, in occasione della presentazione del DDL Bilancio 2022, ha avviato i lavori per la redazione del Piano Nazionale Giovani 2022, per favorire la partecipazione delle giovani generazioni e delle organizzazioni giovanili ai processi decisionali e per dare seguito alla proficua collaborazione avviata con il Ministro per le Politiche Giovanili, On. Fabiana Dadone, e l’Intergruppo parlamentare “Next Generation Italia per l’equità intergenerazionale e le politiche giovanili”. 

La stesura sarà affidata alle Commissioni tematiche del CNG e a un roaster di esperti qualificati, i quali lavoreranno in modalità compartecipata attraverso la disposizione per materia di competenza in sette tavoli macro-tematici quali, Lavoro, Istruzione e Formazione, Famiglia e Sostenibilità Sociale, Duplice Transizione Digitale ed Ecologica, Cultura e Turismo, Cittadinanza Attiva, Salute e Sport.

Il Piano per l’anno 2022 ha l’obiettivo di elaborare proposte specifiche per le giovani generazioni a partire da una rilettura della Legge di Bilancio 2021 e da una valutazione qualitativa su una selezione di riforme del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con impatto generazionale e con orizzonte di attuazione al 2022.

Con una “emergenza giovani” aggravata dall’impatto asimmetrico della crisi pandemica, date le pesanti ricadute sociali, economiche e psicologiche risentite dalle giovani generazioni, l’analisi di contesto di scenario sarà, inoltre, volta a individuare le misure messe in campo fino ad oggi per contrastare il crescente divario generazionale, estrapolando gli interventi e le specifiche milestones per i giovani dal documento di Ripresa e Resilienza e, in ultimo, evidenziando l’impegno italiano nei Goal e Target dell’Agenda 2030 dedicati ai giovani. In particolare, all’interno del Goal 8 dedicato al “Lavoro dignitoso e crescita economica”, è presente uno specifico Target 8.b, il quale mira ad accertare l’esistenza e l’attuazione di una Strategia nazionale per l’occupazione giovanile al 2020, sotto le Linee Guida del Patto per l’occupazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro.

A tal proposito, nella 340ª Sessione ILO, l’Organizzazione ha approvato il rinnovo del Piano di Azione di follow-up sull’occupazione giovanile estendendo la Strategia al 2030.

Consapevoli di questo importante risultato a livello internazionale, il Consiglio Nazionale dei Giovani, attraverso la formulazione del Piano Nazionale 2022, intenderà dunque offrire una visione integrata e di ampio respiro del campo di azione dei giovani, partendo da una reale opportunità di monitoraggio e valutazione e dalla conseguente messa a terra di proposte concrete per ambiti di analisi con l’obiettivo finale di sottoporre all’attenzione del Governo le aspettative e le proposte che emergeranno da questo processo partecipato.

Il patto per l’occupazione giovanile

Lunedì 4 ottobre avrà luogo l’evento “Il patto per l’occupazione giovanile“, presso l’ Auditorium del Palazzo delle Esposizioni a Roma, organizzato da ASviS nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, a cui parteciperà anche la Presidente del CNG, Maria Cristina Pisani.

L’evento si focalizzerà sul tema della disoccupazione giovanile, e più in generale sul problematico divario generazionale, con elevati numeri di giovani Neet (che non studiano, non si formano e non lavorano), e fenomeni di brain drain sempre più consistenti, soprattutto nel Sud Italia.

L’evento si concentrerà su soluzioni per risolvere queste problematiche con una visione di ampio respiro, promuovendo un Patto sull’occupazione giovanile, in linea alle aspirazioni dell’Agenda 2030.

In ordine interverranno:

  • Luciano Monti, coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 8
  • Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle politiche sociali
  • Maria Cristina Pisani, presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani
  • Angelo Colombini, segretario confederale della Cisl
  • Riccardo Sanna, capo area politiche per lo sviluppo della Cgil
  • Ivana Veronese, segretaria confederale della Uil
  • Pierangelo Albini, direttore area Lavoro, welfare e capitale umano di Confindustria
  • Patrizia De Luise, presidente nazionale di Confesercenti
  • Sandro Gambuzza, vice presidente di Confagricoltura
  • Mauro Lusetti, presidente dell’Alleanza delle cooperative italiane
  • Daniele Vaccarino, presidente della Cna
  • Pierluigi Stefanini, presidente ASviS

Per tutte le informazioni, segui l’evento su festivalsvilupposostenibile.it, sulla pagina Facebook dell’ASviS e sul canale YouTube ASviS.

apertura procedura elettorale

Apertura procedura elettorale per il Coordinatore e Vice Coordinatore dell’Assemblea Generale.

Gentili Presidenti, cari Delegati,
così come previsto dall’art. 20 delle NROFI (Elezione del Coordinatore e del Vice Coordinatore dell’Assemblea), si invita a presentare le candidature a Coordinatore e Vice Coordinatore dell’Assemblea Generale tramite l’invio di un CV e di una lettera motivazionale per ciascun candidato. Si richiede di specificare all’interno della lettera motivazionale per quale delle due posizioni si intende presentare la candidatura. La documentazione dovrà pervenire presso la sede del CNG entro le ore 23.59 dell’8 ottobre 2021, tassativamente attraverso le seguenti modalità:

• consegnata a mano presso la sede CNG, sita al 4^ piano di via Novara n. 41 a Roma, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 18;
• inviata attraverso posta raccomandata R.R. a Consiglio Nazionale dei Giovani, via Novara
n. 41 – 00198 Roma. Si specifica che NON farà fede il timbro postale;
• trasmessa tramite PEC all’indirizzo consiglionazionalegiovani@legalmail.it (le mail si considereranno valide se pervenute da un indirizzo PEC valido).

Si prega di prendere visione, di seguito, di quanto disposto dall’Art. 20 delle NROFI (disponibile anche questo link):

Art. 20 – Elezione del Coordinatore e del Vice Coordinatore dell’Assemblea

Il Coordinatore e il Vice-Coordinatore durano in carica due anni e possono svolgere più mandati consecutivi.
Le elezioni per il rinnovo delle cariche si devono celebrare non oltre il 30° giorno successivo a quello della scadenza naturale del mandato. L’Assemblea Generale può revocare il mandato, secondo le modalità previste. La contestuale decadenza del Coordinatore e del Vice-Coordinatore comporta l’immediata convocazione dell’Assemblea Generale da parte del Presidente del CNG ai fini dell’indizione di nuove elezioni.
Possono candidarsi alle cariche di Coordinatore e Vice- Coordinatore i soli delegati delle organizzazioni aventi diritto di voto che non abbiano compiuto più di 36 anni di età al momento della votazione e in linea con i requisiti previsti dallo Statuto.
Non possono essere eletti a Coordinatore e Vice-Coordinatore dell’Assemblea il Presidente in carica, i membri dell’Consiglio di Presidenza, il Segretario Generale, il Segretario Amministrativo, i membri della Giunta per le Adesioni e lo Status i membri del Collegio dei Garanti e del Collegio dei Revisori, i Coordinatori delle Commissioni Tematiche.
Le candidature per le cariche di Coordinatore e Vice-Coordinatore vanno presentate alla Segreteria del Consiglio entro il 15° giorno antecedente quello di celebrazione dell’Assemblea, e contestualmente alla presentazione della candidatura deve essere fornito un Curriculum Vitae. La Segreteria provvede a raccogliere la documentazione relativa ai candidati, la trasmette ai soci entro il 7° giorno antecedente quello di celebrazione dell’Assemblea.

Rimanendo a disposizione per qualsivoglia chiarimento, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.
Roma, 27 settembre 2021

Federica Celestini Campanari
Segretario Generale

Convocazione Consiglio di Presidenza – 6 ottobre 2021

Oggetto: Convocazione Consiglio di Presidenza.

Gentilissimi Consiglieri,

così come previsto dall’Art.30 delle NROFI, con la presente, sono a convocare il Consiglio di Presidenza per il prossimo mercoledì 6 ottobre alle ore 18.00, con il seguente Odg:

– organizzazione prossima Assemblea Generale 29 e 30 ottobre;
– discussione su Nota DEF e Legge di Bilancio 2022;
– discussione su Piano Nazionale Giovani 2022;
– discussione su bilancio generazionale;
– organizzazione attività estere;
– comunicazione Presidente su collaborazione con il Ministro per le Politiche Giovanili e con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale
– varie ed eventuali.

Vi comunico, altresì, che sono invitati a prendere parte ai lavori il Coordinatore dell’Assemblea Generale e il Segretario Amministrativo, cosı̀ come previsto dall’Art. 31 delle NROFI.

Considerato il perdurare dello stato di emergenza, attualmente prorogato fino al 31/12/2021, al fine di contrastare la diffusione del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale, la riunione si terrà straordinariamente online.

Maria Cristina Rosaria Pisani
Presidente Consiglio Nazionale dei Giovani

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417