Categoria: Consiglio Nazionale Giovani

Evento Onde dell’Alba

Il 23 settembre 2022 dalle ore 15 alle ore 19 a Roma presso la Camera dei Deputati, Sala G.Matteotti, vi sarà l’evento Onde Dell’Alba promosso dall’organizzazione di volontariato giovanile di Bari Sentinelle dell’Alba OdV che si occupa di divulgazione online e cittadinanza attiva. Questo evento è realizzato in collaborazione col network di associazioni Waves – Onde d’Italia.

Clicca qui per compilare il seguente sondaggio per partecipare all’evento totalmente gratuito.

Il giorno stesso dell’evento verranno condivisi i risultati dell’indagine e verrà costruita insieme all’aiuto di alcuni esperti la Relazione Finale, ossia la Bussola, uno strumento pratico che verrà lasciato in dono alle istituzioni locali, nazionali ed internazionali.

Premio del Cittadino europeo 2022

La Presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani Maria Cristina Pisani parteciperà alla Cerimonia di Consegna delle medaglie del Premio del Cittadino europeo che quest’anno vedrà la premiazione dei vincitori e finalisti dell’edizione 2022 per un riconoscimento pubblico e per far raccontare ai media le loro storie.

La cerimonia di premiazione si svolgerà venerdì 28 ottobre 2022 a Roma, dalle ore 11, presso la sede del Parlamento europeo, Sala delle Bandiere.

Saranno premiati con le medaglie ufficiali del Parlamento europeo i progetti vincitori per l’Italia scelti dalla giuria, di cui ha fatto parte anche la Presidente del CNG.

 

Report Finale Della Conferenza di Praga Del IX Ciclo Del Dialogo Dell’UE Con I Giovani

Dall’11 al 13 giugno 2022 si è svolta a Praga, la Conferenza Europea dei Giovani (EUYC), con l’obiettivo di coinvolgere i giovani nel processo di diffusione di buone pratiche nei settori dell’inclusione e della sostenibilità. Durante la conferenza i giovani hanno condiviso esempi di buone pratiche presentati dai gruppi di lavoro nazionali del Dialogo dell’UE con i Giovani ai delegati della conferenza.

Clicca qui per leggere i risultati finali!

“Giovani e autonomi: né il posto statale, né la grande impresa”: Articolo su il Corriere Fiorentino

Secondo lo studio del Consiglio nazionale dei giovani solo il 16,4% aspira a vincere un concorso pubblico. In cima alle aspettative c’è la crescita professionale, subito dopo la possibilità di gestire con libertà tempo e lavoro.

Li cercano tutti, ma quasi nessuno vuole pagarli decentemente. Sono i giovani lavoratori digitali e i professionisti qualificati del terziario ai quali il Consiglio nazionale dei giovani (organo consultivo della presidenza del Consiglio) in collaborazione con l’istituto di ricerca Eures ha recentemente dedicato uno studio, realizzando centinaia di interviste la scorsa primavera. I risultati del rapporto sfatano più di un mito. Intanto quello della formazione, scarsa o inadeguata: per il 64% degli intervistati il titolo di studio è stato «decisivo» per trovare lavoro che i laureati hanno trovato in poco più di 6 mesi dalla conclusione del percorso di studi. Ma che tipo di lavoro hanno trovato?…

Per continuare a leggere l’articolo clicca qui!

 

Città Italiana dei Giovani 2023: aperto il bando del CNG per la Città più attenta alle nuove generazioni

Il Premio Città Italiana dei Giovani, promosso dal Consiglio Nazionale dei Giovani in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche Giovanili, il Servizio Civile Universale e l’Agenzia Nazionale dei Giovani è assegnato,per il periodo di un anno, ad una città italiana attraverso un processo di partecipazione e valutazione inclusivo e trasparente.

Il Premio intende promuovere progetti di città inclusive, resilienti e a misura di giovani sul modello degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, al fine di assicurare che esse diventino comunità nelle quali i giovani possano vivere secondo le proprie aspettative, in un ambiente sano, sicuro, stimolante, con spazi dedicati allo sviluppo delle potenzialità dei giovani.

Saranno premiate, dunque, le proposte che favoriscano maggiormente il coinvolgimento, la responsabilizzazione e la partecipazione dei giovani, nelle quali sia dato loro lo spazio e il supporto necessario per prendere parte attivamente ai processi decisionali del proprio territorio e che risultino essere più innovative sul piano dell’attivazione di percorsi volti a promuovere anche la cultura, la legalità e la tutela dell’ambiente, intesi come modelli di buone prassi, trasferibili e replicabili. Infatti, tutti i territori e, in particolare, i Comuni, dopo il momento di sofferenza e gravi difficoltà dovuto alla pandemia, giocano oggi un ruolo chiave nella ripresa dell’intero Paese, anche alla luce dell’attuazione degli interventi previsti nel PNRR, all’interno del quale i giovani rappresentano una priorità trasversale. Questa fase di ricostruzione, dunque, passa necessariamente attraverso il ripensamento dei luoghi e dei servizi delle città, affinché queste possano offrire alle nuove generazioni maggiori opportunità e rispondere davvero alle loro esigenze.

Le candidature di ciascuna città saranno giudicate da una giuria composta da esperti scelti tra i rappresentanti delle istituzioni, del mondo del lavoro e dei media, della società civile in generale. La Giuria sarà chiamata a selezionare tre città finaliste scelte tra tutte le candidate. Le tre candidature finaliste individuate dalla Giuria saranno, quindi, invitate a pubblicizzare il programma proposto.

La lista delle tre città candidate per il Premio Città Italiana dei Giovani sarà resa pubblica entro il 31 dicembre 2022. Alle finaliste sarà richiesto di produrre ulteriore documentazione al fine di permettere alla Giuria di selezionare il vincitore del Premio. Nello specifico, ogni città candidata dovrà presentare la documentazione necessaria ad attestare la capacità di sostegno economico per realizzare le azioni e le politiche indicate nei documenti presentati in fase di candidatura. Inoltre, sarà necessario presentare una dichiarazione di supporto delle associazioni giovanili territoriali.

La documentazione dovrà pervenire firmata dal Sindaco all’indirizzo e-mail: cittagiovani@consiglionazionale-giovani.it. Qualsiasi altro allegato non sarà preso in considerazione nella procedura di selezione.

Per maggiori informazioni, leggere la documentazione di seguito.

DOCUMENTI PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA:

PREMIO-CITTÀ-ITALIANA-DEI-GIOVANI-REGOLAMENTO-2023.docx

Allegato-1_Domanda_Citta-Italiana-dei-Giovani-1-1

Allegato-2_Scheda-Descrittiva_Premio-Città-Italiana-dei-Giovani-1

Allegato-3_Descrizione-ente-proponente-1

SCHEDA-PER-LA-VALUTAZIONE-DELLE-CANDIDATURE.docx

 

 

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417