Categoria: Opportunità

Lancio MUDIMED – Museo Digitale della Storia del Metodo Scientifico in Medicina

Mercoledì 20 ottobre alle ore 11, in diretta dal Ministero della Cultura, si terrà l’inaugurazione del primo Museo Digitale della Storia del Metodo Scientifico in Medicina, Mudimed. 

Mudimed è un’iniziativa di valorizzazione e diffusione della cultura scientifica promossa da Novartis Italia e Ministero della Cultura, con la partecipazione del Ministero dell’Università e della Ricerca. Si tratta di un luogo virtuale dove ammirare alcune opere d’arte del panorama italiano ed internazionale in campo medico e scientifico. Si tratterà di un viaggio che attraversa secoli di storia dell’umanità tra reperti, manufatti, dipinti, opere letterarie dai patrimoni di alcuni dei Musei più importanti d’Italia.

Segui l’iniziativa in streaming su Posso.it e sul profilo LinkedIn di Novartis Italia.

Concorso Collegi del Mondo Unito – United World Colleges (UWC)

La Commissione Nazionale Italiana per i Collegi del Mondo Unito, apre il bando per concorrere all’ammissione ai Collegi del Mondo Unito per il biennio accademico 20222024.

Il Movimento UWC è costituito da una rete di 18 scuole internazionali legalmente riconosciute. Le  Commissioni Nazionali in oltre 155 paesi nel mondo selezionano gli studenti e le studentesse in base al merito per dare loro la possibilità di un’esperienza educativa in un ambiente multiculturale. I Collegi sono 18 nel mondo e fanno dell’istruzione “una forza per unire i popoli, le nazioni e le culture, perseguendo la pace e un futuro sostenibile”. Il Movimento UWC offre un programma di alto livello accademico, momenti di sfida personale e un programma quotidiano improntato sui valori dell’inclusione, della consapevolezza e dell’accettazione degli altri.
Studiare in un ambiente simile rappresenta un forte vantaggio, poiché gli studenti oltre ad ampliare i loro orizzonti e valorizzare la propria personalità, ottengono un titolo di studio riconosciuto in tutto il mondo.

In Italia è presente un collegio ed è a Duino, in provincia di Trieste.

Per accedervi, ogni anno si procede ad una selezione degli studenti che stanno svolgendo il terzo anno delle superiori per l’assegnazione di circa 30 posti nel mondo, alcuni coperti da Borse di Studio, e frequentare gli ultimi due anni di baccellierato internazionale, che consentirà poi agli studenti l’accesso a tutte le Facoltà universitarie.

Quest’anno il bando scade il 1 novembre 2021.

Per tutte le informazioni visita il sito ufficiale di UWC.

Clicca qui per la presentazione video del bando.

European youth event 2021

Condividi le tue idee, incontra i deputati europei e unisciti alla comunità online di #EYE2021

L’evento online EYE2021 offre una nuova esperienza per i giovani di tutta Europa e non solo. Oltre alle attività in presenza, questa edizione presenterà anche entusiasmanti attività online sulla piattaforma EYE2021.

A partire dal 4 Ottobre, cominceranno le attività online che culmineranno nell’evento principale dell’8-9 Ottobre a Strasburgo, che si configurerà come evento ibrido, ricco sia di attività online che offline.

Potrai accedere alla piattaforma EYE2021 comodamente da casa tua e da tutta Europa, per assistere online alle attività dell’evento, accedendo da qualsiasi dispositivo. Potrai anche scaricare l’app dedicata.

Sulla piattaforma, avrai l’opportunità di partecipare a tutte le attività previste dal programma online, recuperare le sessioni che hai perso guardando la registrazione e potrai conoscere le organizzazioni che contribuiranno alla svolgimento dell’intero evento.

Per scoprire di più su come partecipare online, visita il nostro sito web

Meta-University dal 19 al 22 ottobre

Partecipa ad uno straordinario evento online sui principali temi che interessano giovani!  Educazione non formale, capacity building, lotta ai discorsi d’odio, cooperazione giovanile interculturale sono alcuni degli aspetti che saranno approfonditi nel corso delle attività organizzate dal North South Center e dalle organizzazioni giovanili, tra le quali anche il CNG, per la prossima edizione della Meta-University che si svolgerà dal 19 al 22 Ottobre 2021, con un ricco programma di eventi.

La Meta-University è una piattaforma multi-livello che si prefigge di:

  • affrontare le sfide attuali del settore giovanile
  • scoprire il potenziale del digital youth work
  • contribuire alla costruzione delle capacità, innovare e condividere conoscenze
  • interagire e creare nuove sinergie per incrementare la cooperazione giovanile a livello globale

L’evento promosso dal Consiglio Nazionale dei Giovani “What is Europe doing to combat online hate speech?” avrà come obiettivo analizzare come la pandemia abbia costantemente accelerato la digitalizzazione della vita sociale e come, in questo nuovo contesto, i discorsi d’odio online abbiano avuto un impatto crescente sulla vita di molti giovani, ponendo di fronte alle istituzioni nuove importanti sfide. Inoltre, il webinar cercherà di approfondire i possibili strumenti efficaci per combattere i discorsi d’odio online ed esaminare ciò che gli Stati membri del Consiglio d’Europa stanno facendo per combattere questo fenomeno.

Il nostro evento si terrà martedì 19 ottobre p.v. dalle 16.00 alle 18.00.

Scopri il programma, scegli le attività a cui ti piacerebbe prendere parte, connettiti e contribuisci anche tu alla definizione dell’agenda globale giovanile.

Per ulteriori informazioni clicca qui

Guarda il video teaser e segui l’evento sui social media

 

Deadline per la registrazione: 12 Ottobre 2021

Vorresti fare una vacanza-lavoro?

Se stai fantasticando su quanto vorresti fare un’esperienza di vita unica, conciliando il piacere del viaggio e il lavoro all’estero, questa potrebbe essere l’occasione giusta per te: il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale ti offre un’opportunità privilegiata per andare in Australia, Canada, Corea del Sud e Nuova Zelanda tramite gli accordi diplomatici per le vacanze-lavoro.

  • Se vuoi andare in Australia:

Devi avere tra i 18 e i 30 anni.

Tra Italia e Australia è stato firmato un accordo che ti consente di partire e di ottenere un visto speciale, facendo una vacanza-lavoro. Con questa soluzione, potrai trascorre un anno nel Paese, e ti sarà anche concesso di rinnovare il tuo visto per l’anno successivo. Il patto prevede che tu debba lavorare in una fattoria, o svolgere attività nelle zone rurali per almeno tre mesi.

Sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Canberra puoi trovare tutte le informazioni per studiare e lavorare in Australia.

 

  • Se vuoi andare in Canada:

Devi avere tra i 18 e i 35 anni.

In Canada vengono forniti fino a 1000 permessi per fare un’esperienza di vacanza-lavoro. Le lingue ufficiali sono  l’inglese e il francese. La durata dei permessi per il Canada, secondo gli accordi con l’Italia, varia tra i sei mesi e l’anno. Puoi lavorare solo tre mesi con lo stesso datore di lavoro.

Consulta l’apposita Working Holidays sul sito del governo canadese.

 

  • Se vuoi andare in Corea del Sud:

Devi avere tra i 18 e i 35 anni.

I visti concessi sono solo 500 l’anno. Se supererai la selezione, potrai vivere fino a un anno nel Paese pagando il tuo soggiorno con gli impieghi che troverai in Corea del Sud. Il Trattato ti permette di lavorare per un massimo di sei mesi in un’azienda, poi dovrai cambiare datore di lavoro.

Trovi le informazioni sul sito dell’Ambasciata della Repubblica di Corea.

 

  • Se vuoi andare in Nuova Zelanda:

Devi avere tra i 18 e i 30 anni.

La stessa iniziativa ti permette di trascorrere un anno in Nuova Zelanda. Avrai il visto temporaneo per la durata della tua vacanza-lavoro. La Nuova Zelanda pone un limite massimo agli ingressi annuali con questa tipologia di visto: sono solo 250 in 12 mesi.

Puoi trovare moltissime informazioni sul sito dell’Ambasciata italiana a Wellington.

 

Per poter partire con questi viaggi vacanza-lavoro in tutti e quattro i Paesi, è necessario acquistare il biglietto di ritorno per ottenere il visto o dimostrare di avere soldi sufficienti per comprare il biglietto.

Le altre condizioni obbligatorie sono:

  • assicurazione sanitaria per i diversi Paesi
  • passaporto valido
  • non avere precedenti penali
  • non avere già richiesto i permessi vacanze-lavoro
  • essere vaccinati o consegnare tampone con risultato negativo fatto 72 ore prima di entrare nel Paese.

 

 

Vuoi lavorare per l’innovazione digitale?

Hai studiato informatica, design, economia o comunicazione? Hai competenze nel digital e tech? Scopri le opportunità offerte dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale.

Il MITD ha il compito di mettere in atto il piano d’azione “Italia Digitale 2026” contenuto nella Missione 1 del PNRR.

La Missione 1 riprende gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite per la digitalizzazione del Paese, che comprendono:

  • una società digitale fatta di servizi efficienti, semplici e integrabili tra loro, che mettono al centro cittadini e imprese;
  • la priorità data a innovazione, ricerca e sviluppo, sia nella pubblica amministrazione che in tutti i settori dell’economia;
  • sviluppo sostenibile, attento agli ecosistemi, ai territori e alle esigenze sociali, nel rispetto di tutti gli individui e dell’ambiente. 

Per favorire questo processo di trasformazione, il MITD pubblica periodicamente sul suo sito nuove posizioni di lavoro riguardanti i suoi settori di interesse, per investire su una forza lavoro giovane ed esperta.

Per candidarti scegli il ruolo che più ti si addice, verifica di essere in possesso di tutti i requisiti necessari e clicca su “Apply now” per compilare il form che ti apparirà in seguito.

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417