Calendario dei lavori parlamentari dal 23 al 27 Gennaio 2023

Calendario dei lavori parlamentari

Calendario dei lavori parlamentari – Camera dei Deputati e Senato della Repubblica Dal 23 al 27 Gennaio 2023

Scadenza Emendamenti

  • Governo – Conversione in legge del decreto – legge 11 gennaio 2023, n. 3, recante interventi urgenti in materia di ricostruzione a seguito di eventi calamitosi e di protezione civile – Ddl 462.
  • DL 1/2023: Disposizioni urgenti per la gestione dei flussi migratori.  C. 750  Governo.
  • Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati.  C. 80  Braga,  C. 532  Ilaria Fontana,  C. 605  Morrone,  C. 717  Rotelli e  C. 737  Evi.

Audizioni 

  • Martedì 24, ore 12.00 – 10° Comunicazione del Ministro per la famiglia, la natalità e le pari opportunità sulle linee programmatiche.
  • Mercoledì 25, ore 14.00 – Comunicazione del Ministro per le disabilità sulle linee programmatiche.

Decreti-legge

  • Martedì 24, ore 9.00, Mercoledì 25, ore 9.15 e ore 13.30, Giovedì 26, ore 13.30 – Governo – DL 187/2022: Misure urgenti a tutela dell’interesse nazionale nei settori produttivi strategici – C.  785.
  • Martedì 24, ore 13.00, Previsto in Aula da martedì 24, ore 16.30 – Governo Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 3 dicembre 2022, n. 186, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi eccezionali verificatisi nel territorio dell’isola di Ischia a partire dal 26 novembre 2022 – Ddl 473.
  • Martedì 24, ore 12.30, Mercoledì 25, ore 14.30, Giovedì 26, ore 13.45 – Governo – DL 1/2023: Disposizioni urgenti per la gestione dei flussi migratori – C.  750.
  • Martedì 24, ore 15.00 – Governo – Conversione in legge del decreto-legge 5 dicembre 2022, n. 187, recante misure urgenti a tutela dell’interesse nazionale nei settori produttivi strategici – Ddl 455.
  • Martedì 24, ore 13.00 – Governo Conversione in legge del decreto-legge 11 gennaio 2023, n. 3, recante interventi urgenti in materia di ricostruzione a seguito di eventi calamitosi e di protezione civile – Ddl 462.
  • Governo – DL 5/2023: Disposizioni urgenti in materia di trasparenza dei prezzi dei carburanti e di rafforzamento dei poteri di controllo del Garante per la sorveglianza dei prezzi, nonché di sostegno per la fruizione del trasporto pubblico – C.  771.

Camera dei Deputati

  • Mercoledì 25, ore 13.30 – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1937 riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative
    nazionali –  Atto n. 10.
  • Da lunedì 23, ore 10.00 – On. Enrico Costa (AZIONE – ITALIA VIVA – RENEW EUROPE) – Disposizioni in materia di equo compenso delle prestazioni
    professionali – C.  73  Enrico Costa, C.  271  Morrone, C.  338  Meloni, C.  528  Mulè e C.  637  Gribaudo – Testo Aula.

Senato della Repubblica 

  • Martedì 24, ore 15:30 – Sen. Romeo – Disposizioni per la promozione della pratica sportiva nelle scuole e istituzione dei Nuovi giochi
    della gioventù – Ddl 403 .
  • Martedì 24, ore 15.30 – Sen. Damiani (FI-BP-PPE) – Modifiche alla legge 20 agosto 2019, n. 92, concernenti l’introduzione dell’educazione finanziaria nell’ambito dell’insegnamento dell’educazione civica – Ddl 155 ed altri abbinati

 

                                                                Calendario Eventi

Da dicembre 2022 a giugno 2023

 

 

 

Futuro Agenda 2030 6 novembre 2022 – 30 giugno 2023

 

Veneto – Montebelluna – Via Piave, 51

Descrizione

Futuro Agenda 2030 è la nuova mostra temporanea del Museo civico dedicata ai temi dell’Agenda 2030 e dell’economia circolare. Le sale della mostra si propongono come spazi didattici interattivi in cui sperimentare, confrontarsi e riflettere.

Dall’ecosistema Terra, con uno sguardo tra passato e futuro, all’importanza del riciclo, le tematiche degli Obiettivi dell’Agenda 2030 vengono presentate con percorsi centrati sulla relazione uomo-ambiente dove scienze e archeologia del territorio si incontrano.

Gli Obiettivi dell’Agenda 2030 che hanno attinenza con la mission e le collezioni del Museo civico vengono presentati attraverso contenuti con diversi livelli di lettura adatti alle differenti esigenze del pubblico, con particolare attenzione all’utenza scolastica. L’esposizione di reperti naturalistici e archeologici privilegiano la provenienza locale e nazionale. Il Museo civico propone numerose postazioni interattive che coinvolgono il visitatore in sperimentazioni e giochi collegati agli Obiettivi.

Contatti

Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna (TV)

Tel. 0423 617459

Email: info@museomontebelluna.it

Media e social

Sito web evento

https://www.museomontebelluna.it/

Domenica 06 Novembre 2022

mostra tutte le date

Venerdì 30 Giugno 2023

 

Lunedì 23 gennaio 2023

Ore 14:30 – 16:30

 

Valutazione e merito.

Un problema o un’opportunità?

 

L’incontro, lunedì 23 gennaio 2023, si svolgerà dalle 14.30 alle 16.30 in Aula “De Lillo”, Dipartimento di statistica e metodi quantitativi dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca – Edificio U7, II piano, in Via Bicocca degli Arcimboldi 8, Milano

Partecipano
Roberto Ricci, Presidente di Invalsi
Tommaso Agasisti, Docente di Public Management, Politecnico di Milano
Francesco Magni, Docente di Pedagogia generale e sociale, Università degli Studi di Bergamo
Elisabetta Nigris, Docente di Progettazione didattica e valutazione, Università degli Studi di Milano-Bicocca
Maria Grazia Riva, Docente di Consulenza clinica nella formazione e di Pedagogia della relazione, Università degli Studi di Milano-Bicocca
Luisa Ribolzi, già Vicepresidente di Anvur

Introduce e coordina
Giorgio Vittadini, Docente di Statistica, Università degli Studi di Milano-Bicocca e Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà

Per la partecipazione in presenza, registrazione obbligatoria al link
https://forms.gle/7w7Djo5W9Q2s88q68

L’incontro sarà disponibile anche online sulla pagina Webex del prof. Vittadini
https://unimib.webex.com/unimib-it/j.php?MTID=m9368fcb7d1542bf6003d06cd4315531d

Martedì 24 gennaio 2023

Ore 16:00 – 17:30

 

Esigenze crescenti di tutela e nuovi diritti in un mondo del lavoro che cambia

 

Parlamentino, collegamento telematico e streaming sul canale YouTube del CNEL

Iniziativa promossa da SNFIA

 

Martedì 24 gennaio 2023

Ore 17:30 – 19:00

 

 

 

Crisi sociale e sviluppo sostenibile. Tra ESG e sussidiarietà: l’esperienza del terzo settore verso l’Agenda 2030

 

Deloitte Greenhouse, Via Tortona 25, Milano

Martedì 24 gennaio 2023 alle ore 17.30 presso la Deloitte Greenhouse si terrà l’evento “Crisi sociale e sviluppo sostenibile. Tra ESG e sussidiarietà: l’esperienza del terzo settore verso l’Agenda 2030”.

L’evento, organizzato da Deloitte Climate & Sustainability e
Argis con il patrocinio di Fondazione Deloitte mira a condividere con esperti del settore conoscenze e strumenti utili a condurre valutazioni ESG, approfondendo i diversi punti di vista in un’ottica di sviluppo di ecosistemi.

La cultura sussidiaria è uno degli elementi chiave per il perseguimento di uno sviluppo sostenibile e il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Per questo motivo è importante che l’economia sociale non venga esclusa dai processi di sviluppo e venga data forte attenzione alla sua integrazione.

l consolidamento dei temi ESG può portare infatti nuove opportunità, ma allo stesso tempo creare difficoltà se inserito in un contesto che vede la mancanza di una struttura adeguata a gestirlo. Il terzo settore primo tra tutti rischia di soffrire la rigidità regolatoria ESG, a causa dell’assenza di risorse dedicate e di competenze specifiche che colgano appieno l’opportunità che tale tema offre.

Serve dunque un confronto e un ascolto delle esperienze che realtà diverse hanno fino ad ora sperimentato in questo nuovo percorso.

Discuteranno di questi temi:

Guido Borsani – Presidente, Fondazione Deloitte

Davide Invernizzi – Direttore Area Servizi alla Persona, Fondazione Cariplo

Alessandro Mele – General Manager, Fondazione Cometa

Antonio Montani – Presidente, Club Alpino Italiano

Marco Pietripaoli – Direttore Generale, CSV Milano

Elio Santoro – Partner, Deloitte Climate & Sustainability

Giorgio Vittadini – Presidente, Fondazione per la Sussidiarietà.

Le sessioni sui temi oggetto dell’evento saranno moderate da Alberto Salsi, Vice Presidente di Argis.

 

Mercoledì 25 gennaio 2023

Ore 11:20 – 13:00

 

 

 

Italia 2022: Persone, Lavoro, Impresa

 

“Italia 2022: Persone, Lavoro, Impresa” è la piattaforma di dialogo promossa da PwC Italia, in collaborazione con il gruppo editoriale GEDI, per condividere idee, sviluppare proposte e progettare azioni coinvolgendo i massimi esponenti del mondo delle istituzioni, della finanza e dell’impresa, ascoltando e facendo tesoro, di volta in volta, delle testimonianze di imprenditori che hanno saputo, creando valore, scrivere la storia economica ed industriale del nostro Paese.

Mercoledì 25 gennaio alle ore 11.20 si terrà il settimo appuntamento del ciclo “Italia 2023: Persone, Lavoro, Impresa”, piattaforma di dialogo con i massimi esponenti del mondo delle istituzioni, della finanza e dell’impresa promossa da PwC Italia in collaborazione con il gruppo editoriale GEDI, dal titolo “L’immaginario sulla scienza e le competenze del futuro”.

L’evento sarà trasmesso in diretta a partire dalle 11.20 su tutte le piattaforme social di PwC Italia – sul canale Youtube PwC Italy, sulla pagina Twitter PwC ItalyFacebook PwC Italy e Linkedin PwC Italy e sulla Homepage di La Repubblica, La Stampa, Huffpost e GNN.

SI CONFRONTERANNO SUL TEMA:

  • Prof. Giuseppe Valditara – Ministro dell’Istruzione e del Merito
  • Maurizio Molinari – Direttore de La Repubblica
  • Giovanni Andrea Toselli – Presidente e Amministratore Delegato di PwC Italia
  • Marco Sala – Chief Operation Officer di PwC Italia
  • Alessandro Grandinetti – Partner PwC Italia, Clients and Markets Leader

INTERVERRANNO:

  • Giancarlo Blangiardo – Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT)
  • Nando Pagnoncelli – Presidente e Amministratore Delegato di IPSOS
  • Ersilia Vaudo Scarpetta – Astrofisica, Chief Diversity Officer dell’Agenzia Spaziale Europea

 

Mercoledì 25 gennaio 2023

Ore 16:00 – 17:30

 

Primo progetto nazionale di Educazione Digitale – La protezione dei dati dei minori. Formazione, informazione, consapevolezza

 

Primo progetto nazionale di Educazione Digitale rivolto agli Istituti di Istruzione Superiore nazionale. L’iniziativa è in partnership con Google e promossa dal Laboratorio Luiss sul diritto del digitale e dal Garante privacy, di cui alleghiamo la scheda dei lavori.

Agli Istituti del Lazio abbiamo riservato la possibilità di seguire gli incontri in presenza presso il Campus Luiss di Viale Romania, 32.

L’articolazione prevede:

Evento di apertura

Mercoledì, 25 gennaio 2023 h 16.30-17.30

Luiss Guido Carli – Viale Romania, 32 – Aula The Dome

La protezione dei dati dei minori. Formazione, informazione, consapevolezza

Ore 16.00 Arrivo dei partecipanti e procedure di accreditamento; Ore 16.30 Indirizzi di saluto, Bernardo Giorgio Mattarella, Ordinario di Diritto Amministrativo, Luiss; Ore 16.40 Interventi di: Guido Scorza, Componente del Garante per la protezione dei dati personali; Pietro Falletta, Direttore di @LawLab – Luiss; Martina Colasante, Government Affairs & Public Policy Manager – Google Ore 17.15 Presentazione del progetto di formazione e informazione in materia di protezione dei dati personali dei minori; Modera: Linda Giannattasio, Giornalista La7 e Responsabile Comunicazione @LawLab

Giovedì 26 gennaio 2023

Ore 11:00 – 12:30

 

Smart working nella Pa, come farlo diventare fattore di cambiamento

 

Forum Pa organizza un incontro online per confrontarsi sugli strumenti per un modello di smart working attento anche al benessere delle persone.

 

 

Mercoledì 1° febbraio 2023

 

“I Giovani, il Terzo Settore: le competenze civiche e trasversali per un futuro più coeso”

 

Arci Servizio Civile nazionale aps attraverso il progetto “I giovani e il terzo settore”, realizzato insieme agli enti del Terzo settore, con la consulenza del mondo accademico e in collaborazione con soggetti del settore pubblico e privato, ha sviluppato un modello per valorizzare l’esperienza fatta dai giovani, stimolandone il protagonismo. Per esaminare le risultanze del progetto e il modello sviluppato che tocca le competenze materiali e immateriali acquisite dai giovani durante il periodo di servizio civile, la loro valenza trasversale e il riconoscimento, la certificazione e il valore curriculare Arci Servizio Civile nazionale aps ha promosso due differenti appuntamenti, uno a Milano ed uno a Roma. L’appuntamento di Milano è fissato per giovedì 19 gennaio al Salone Isnardi EMiT Feltrinelli in Piazzale A. Cantore 10. Quello di Roma per mercoledì 1 febbraio presso il Centro Congressi Carte Geografiche in via Napoli 36. A Milano come a Roma le sessioni mattutine saranno dedicate al tema “Competenze di cittadinanza e trasversali e servizio civile: il contributo del Terzo Settore e degli enti di servizio civile” con la presenza degli enti di servizio civile, a Milano, degli enti, della rappresentanza degli operatori volontari, delle Università a Roma.
A Milano partecipa Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum del Terzo Settore.  Le competenze di cittadinanza e la loro “spendibilità” nel mondo del lavoro saranno invece affrontate con soggetti esterni al mondo del servizio civile e da due differenti punti di vista.A Milano con il contributo di esponenti del mondo del lavoro e universitario e di agenzie di formazione e orientamento (tra cui Assolombarda, servizio Orientamento, AFOL Metropolitana, Università Cattolica del Sacro Cuore) si metterà l’accento sull’interesse del mondo del lavoro nei confronti delle persone che hanno nel loro bagaglio queste competenze.Mentre a Roma la partecipazione di esponenti del mondo istituzionale (tra cui Ministero del Lavoro, Politiche attive del lavoro, INAPP, Dipartimento Politiche Giovanili e SCU, Regioni, RUIAP) permetterà l’approfondimento per la costruzione di un sistema formale di riconoscimento di queste competenze.Programma https://www.arciserviziocivile.it/2023/01/13/il-servizio-civile-e-la-sfida-del-riconoscimento-delle-competenze/

mattina: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-competenze-e-servizio-civile-il-contributo-del-terzo-settore-495107569067https://fb.me/e/3iSqvT2om
pomeriggio:       https://www.eventbrite.it/e/biglietti-valore-curriculare-della-certificazione-delle-competenze-trasversali495117689337
https://fb.me/e/2C28kdQXH

Giovedì 9 febbraio 2023

Ore 15:00 – 18:00

 

Erasmus+|Gioventù: il 9 febbraio a Roma due seminari informativi su Sport & DiscoverEU Inclusion

 

L’Agenzia Nazionale per i Giovani, in cooperazione con Eurodesk Italy e l’Informagiovani/Eurodesk di Roma Capitale, promuove nella giornata di giovedì 9 febbraio due seminari in presenza dedicati alle azioni Sport e DiscoverEU inclusion di Erasmus+, in vista della prossima scadenza del programma.

I due seminari si svolgeranno a Roma: l’indirizzo verrà comunicato ai partecipanti confermati con separata e-mail.

Seminario informativo Erasmus+| Gioventù SPORT

Il seminario sull’azione Sport si terrà il 9 febbraio dalle 10.00 alle 13.00,e sarà dedicato ad approfondire le priorità, gli obiettivi, le caratteristiche, gli elementi per la progettazione, i criteri di qualità, gli aspetti specifici della pianificazione di progetti, gli strumenti e le risorse nell’ambito della mobilità degli operatori attivi nella pratica sportiva di base.
Il seminario è rivolto alle organizzazioni pubbliche e private che operano nel campo dello sport e dell’attività fisica a livello di base.

La partecipazione è gratuita, non sono previsti rimborsi viaggio per i partecipanti.

Per iscriversi: https://www.eurodesk.it/Seminario-Erasmus-Sport-Registrazione

Seminario informativo Erasmus+|Gioventù DISCOVEREU INCLUSION

Il seminario sull’azione DiscoverEU Inclusion si terrà il 9 febbraio dalle 15.00 alle 18.00, e sarà dedicato ad approfondire le priorità, gli obiettivi, le caratteristiche, gli elementi per la progettazione, i criteri di qualità, gli aspetti specifici della pianificazione di un progetto, il processo di apprendimento, gli strumenti e le risorse.

Il seminario è rivolto alle organizzazioni, agli enti, e ai gruppi informali.

La partecipazione è gratuita, non sono previsti rimborsi viaggio per i partecipanti.

Per iscriversi: https://www.eurodesk.it/seminario-informativo-discovereu-inclusion-registrazione

 

No comments
Leave Your Comment

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417