Mese: Aprile 2020

Coronavirus, il Forum Nazionale Servizio Civile scrive ai volontari: “Abbiamo l’occasione di vivere la più grande esperienza che giovani ed enti abbiano mai affrontato”

A due giorni della pubblicazione della circolare con cui il Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale consente agli enti di riattivare i 3600 progetti di Servizio Civile attualmente sospesi e far iniziare quelli non ancora avviati, il Forum Nazionale Servizio Civile scrive ai 30.000 volontari in servizio e ai circa 10.000 giovani pronti a partire con i prossimi scaglioni.
L’obiettivo: contribuire alla gestione della straordinaria situazione di emergenza che il Paese sta affrontando, nel rispetto delle disposizioni del Governo e in linea con i principi di precauzione e cautela che il contesto impone. “Ripartiremo da dove ci siamo lasciati, riavviando i progetti sospesi, ripristinando le attività ed i servizi per aiutare chi ha bisogno. E ovunque occorra” scrive il presidente del FNSC ai giovani.
“Molte attività non potranno riprendere come le avevamo lasciate perché le esigenze sono cambiate, l’Italia è cambiata. Noi ne inventeremo di nuove. Chi ha creatività e competenze metta la sveglia, è ora di lavorare per il Paese. Ci aspetta uno sforzo come nessuno di noi se lo aspettava. Non era questo l’anno di servizio civile che ci eravamo candidati a trascorrere insieme. Né voi, né noi” esorta Borrelli.
“Cosa possiamo fare adesso? Tanto, tantissimo. Supporto al Sistema Sanitario Nazionale (ASL e medici di base) attraverso raccolta informazioni, supporto ai comuni, sostegno agli anziani, assistenza sociale, supporto al sistema scolastico, sostegno agli stranieri, alfabetizzazione digitale, attività di comunicazione istituzionale, realizzazione di progetti educativi o culturali, difesa dei consumatori, gestioni dei flussi presso luoghi accessibili, presidio del territorio, welfare leggero, supporto all’attività di solidarietà alimentare, gestione donazioni, supporto alle misure di prevenzione” spiega il presidente ai volontari.
La circolare individua il 15 aprile come data entro la quale si potrà rimodulare i progetti ad i nuovi bisogni e alle attuali esigenze del Paese: “Insieme alle organizzazioni e agli enti chiameremo ognuno di voi, valuteremo insieme cosa ciascuno può e sa fare, organizzeremo le attività nel rispetto delle condizioni imposte dall’emergenza ma con l’obiettivo di fare qualcosa, qualsiasi cosa sia di aiuto alle persone e al Paese in questo momento e per i prossimi mesi”.
“In futuro sono sicuro che ricorderete con orgoglio di esservi uniti a questa sfida e tutto il Paese si unirà per ringraziarvi. Torniamo ‘sul campo’ ragazze e ragazzi e ricuciamo l’Italia! Tutti insieme” conclude il presidente.
Leggi la lettera del Presidente del Forum Nazionale Servizio Civile, Enrico Maria Borrelli, ai volontari in servizio.

Newsletter n.09 – 6 aprile 2020

Image

Image
Care ragazze e ragazzi,
I giovani e il mondo dell’associazionismo giovanile stanno svolgendo un lavoro instancabile in campo sociale, economico e sanitario a sostegno delle fasce più deboli.
L’impatto di questa emergenza per le giovani generazioni è e sarà pesantissimo. Solo con provvedimenti importanti e mirati, alla fine di questa emergenza potremo sostenere le enormi difficoltà a cui stanno andando incontro fasce sempre più ampie di giovani.
“Nessuno deve sentirsi abbandonato” così il Presidente del Consiglio dei Ministri ha presentato il “Cura Italia”. Sono parole che condividiamo pienamente, apprezzando le misure messe in campo dal Governo per attenuare le conseguenze drammatiche della quarantena economica e sociale. Ma siamo altrettanto consapevoli che la vera cura debba ancora arrivare. Sebbene il decreto contenga interventi importanti per famiglie, lavoratori, professionisti e commercianti, è giusto chiedersi quali provvedimenti verranno assunti per fronteggiare l’inevitabile shock che colpirà il mercato del lavoro nel corso di quest’anno. Un fenomeno le cui reali proporzioni nessuno è in grado di prevedere oggi. Con una certezza: interesserà soprattutto i giovani.
Per questo sarà importante adottare misure per fronteggiare l’inevitabile calo delle assunzioni nel 2020; favorire l’occupazione giovanile con sistemi di incentivazione previdenziali e/o fiscali per ridurre i costi del lavoro; sostenere l’imprenditorialità giovanile; rimodulare il sistema delle tasse universitarie e supportare con maggiori finanziamenti il sistema del diritto allo studio; garantire a tutti i giovani studenti l’accesso a piattaforme per la didattica a distanza; integrare iniziative di riconoscimento di contributi a fondo perduto ed azioni più innovative mirate all’accesso e al mantenimento dell’abitazione in locazione; garantire la proroga di alcune scadenze di bandi pubblici attualmente in atto; prevedere un fondo a supporto delle associazioni giovanili di volontariato che potrebbero avere grandi difficoltà esattamente come accadrà per altri settori del sistema economico italiano.
Il Consiglio nazionale dei Giovani ha sempre lavorato per dare voce ai giovani e per essere strumento di cambiamenti positivi.
Per lavorare, insieme, nell’interesse dei giovani italiani, abbiamo messo in campo alcuni strumenti per ricevere il vostro contributo ed elaborare una proposta condivisa da presentare alla Istituzioni, per rispondere a qualsiasi vostra domanda, fornirvi tutta la documentazione necessaria e creare una rete reciproca di scambio di buone prassi attraverso il nostro canale TV.  A margine di questa comunicazione troverete tutti i link utili.
Se state cercando consigli, desiderate programmare una chiamata o condividere con noi le vostre osservazioni o necessità, scriveteci.
In tempi di avversità e crisi, questa rete è più importante che mai.
Insieme, possiamo farcela.
Di cuore,

Maria Cristina Pisani

Presidente Consiglio Nazionale dei Giovani

Image
In questi giorni il Consiglio Nazionale dei Giovani sta elaborando una proposta da presentare alle Istituzioni. Quali idee puoi suggerirci?
Image
Se hai dubbi o curiosità su ciò che sta accadendo in questi giorni, scrivici le tue domande!
Image
Vuoi conoscere i lavori d’interesse per i giovani portati avanti, in questi giorni di pandemia, dal Governo e dal Parlamento?
Image
Il Consiglio Nazionale dei Giovani ha lanciato l’iniziativa “CNG TV” per raccontare l’impegno dei giovani italiani in queste settimane di crisi ed emergenza sanitaria causata dalla diffusione del coronavirus.
Image
Parte la campagna di sensibilizzazione del CNG, nell’ambito della iniziativa “DistantiMaUniti” promossa dal Ministro delle Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora, per sensibilizzare i giovani al rispetto delle norme varate dal Governo per limitare il contagio. Se vuoi unirti alla campagna, mandaci il tuo video all’indirizzo comunicazione@consiglionazionale-giovani.it e raccontaci come stai trascorrendo il tuo tempo a casa!
Puoi consultare tutte le sezioni anche sul sito del Consiglio Nazionale dei Giovani.

Online la nuova piattaforma del Consiglio Nazionale dei Giovani per affrontare insieme l’emergenza Covid-19.

È online la nuova piattaforma del Consiglio Nazionale dei Giovani per affrontare insieme l’emergenza Covid-19.
“Abbiamo creato nuovi strumenti di ascolto, di racconto e di raccordo del lavoro dei giovani e delle associazioni giovanili, per ricevere le vostre proposte, per rispondere a qualsiasi vostra domanda, per fornirvi tutta la documentazione necessaria e per creare una rete reciproca di scambio di buone prassi attraverso il nostro canale TV. Il Consiglio Nazionale dei Giovani ha sempre lavorato per dare voce ai giovani e alle giovani donne italiane. In tempi di avversità e crisi, lavorare insieme è più importante che mai.” È il commento della Presidente del CNG, Maria Cristina Pisani.
In particolare, accedendo alle diverse sezioni, si potrà:

  • suggerirci idee da inserire in una proposta a cui il CNG sta lavorando per presentarla alle Istituzioni
  • porci domande su ciò che sta accadendo in questi giorni
  • sapere cosa stanno facendo le Istituzioni in queste settimane di pandemia
  • guardare i racconti delle associazioni giovanili attraverso il nuovo canale TV del CNG
  • unirsi alla nostra campagna inviandoci un video

Per saperne di più, visita la pagina sul nostro sito dedicata all’iniziativa.

Riattivazione dei progetti di servizio civile universale sospesi a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19

Pubblicata il 4 aprile 2020, la Circolare del Capo del Dipartimento delle Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale recante indicazioni agli enti circa l’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
La finalità è consentire di riattivare i progetti attualmente sospesi e far iniziare quelli non ancora avviati, così da contribuire alla gestione della straordinaria situazione di emergenza che il Paese sta affrontando, nel rispetto delle disposizioni del Governo e in linea con i principi di precauzione e cautela che il contesto impone.
Attraverso procedure semplificate ed accelerate, la Circolare disciplina tutte le diverse casistiche dei progetti, individua le modalità di attuazione, approfondisce gli aspetti dell’attività di formazione, monitoraggio e valutazione, dettaglia il coinvolgimento degli operatori volontari e del loro status, definisce il calendario di prossimi avvii e subentri.
Entro il 15 aprile p.v. gli enti dovranno dare comunicazione al Dipartimento rispetto a come intendono dare attuazione alla Circolare e fino ad allora continuerà ad essere garantito il permesso straordinario agli operatori volontari che non potranno ancora prestare servizio attivo a causa della sospensione dei progetti.
Per maggiori informazioni visita il sito del Dipartimento delle Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

CNG TV – La parola alle associazioni giovanili: l’Erasmus ai tempi del Coronavirus

Oggi, su “CNG TV”, il Consiglio Nazionale dei Giovani, rappresentato dal Consigliere di Presidenza Vittorio Gattari, ha parlato insieme al Presidente eletto di Erasmus Student Network Italy – ESN Italia, Giovanni Telesca, e a Martina Tocco che si trova in Erasmus in Portogallo di come l’emergenza Coronavirus sta cambiando l’esperienza dell’Erasmus.
Puoi guardare il video sul canale YouTube del CNG!

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Adige, 26 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417