Giorno: 11 Ottobre 2022

“Coltiviamo Benessere” sta realizzando un’indagine conoscitiva rivolta ai giovani tra i 16 ed i 25 anni

Il MO.D.A.V.I. ONLUS nell’ambito del Progetto “Coltiviamo Benessere” sta realizzando un’indagine conoscitiva rivolta ai giovani tra i 16 ed i 25 anni in merito alle abitudini dei giovani per la promozione di stili di vita sani e sostenibili.
Affinché si generi più ampia diffusione dello strumento conoscitivo, vi segnaliamo il link  al quale si può compilare il questionario completamente anonimo: https://www.coltiviamobenessere.it/2022/09/14/partecipa-allindagine-conoscitiva-fai-il-quiz/.

“ColtiviAmo BenEssere: Promozione di stili di vita sani e sostenibili” intende coinvolgere bambini dai 6 ai 10 anni e ragazzi dagli 11 ai 25 anni in attività che promuovano l’adozione di stili di vita sani e sostenibili in un quadro di approfondimento della conoscenza del proprio territorio e delle sue tradizioni.

Come emerso da diversi studi l’obesità è una delle problematiche che maggiormente incide sulla salute, specie dei più giovani che spesso adottano un tipo di alimentazione scorretta. In Italia, infatti, circa 2 milioni 130 mila bambini e adolescenti di 3-17 anni sono in eccesso di peso e quasi 2 milioni non praticano sport né attività fisica (report ISTAT – STILI DI VITA DI BAMBINI E RAGAZZI | Anni 2017-2018.)

La pandemia Covid-19, con le conseguenti misure adottate per prevenirne la diffusione, come il lockdown, il distanziamento sociale e la DAD, ha ulteriormente aggravato una condizione già critica, spostando di fatto la vita sociale dei giovani dentro le abitazioni e su piattaforme digitali, influendo negativamente anche sul lato psicologico. Si consideri che, all’interno dell’Unione Europea, sono ben 9 milioni gli adolescenti con disturbi mentali, di cui quasi un milione in Italia. Il suicidio è la 2ª causa di morte tra 15 e 19 anni. Adoperarsi, dunque, nell’implementazione di azioni volte a promuovere il benessere psico-fisico è, di fatto, un investimento sul futuro. Mens sana in corpore sano.

Il Progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali avviso 2/2020 ai sensi dell’art. 72  del Decreto Legislativo 3 Luglio 2017 n.117 e s.m.i. anno 2021.

L’Assemblea Generale per il Congresso approva le Linee Programmatiche 2023-2025

Lo scorso 9 ottobre, nell’ambito dell’Assemblea Generale per il Congresso, i delegati e le delegate delle associazioni aderenti al CNG hanno approvato le Linee Programmatiche 2023-2025, che pongono raccomandazioni ambiziose sulle quali costruire uno spazio per il dibattito e per la condivisione di esperienze tra le associazioni giovanili e le istituzioni italiane, europee e internazionali, oltre a definire un quadro di azione per il prossimo triennio.

Coinvolgere i giovani nel processo decisionale è davvero cruciale, poiché le sfide globali come i costi del cambiamento climatico, della pandemia, dei conflitti armati, della crisi energetica ricadranno in gran parte sulle spalle della presente e della futura generazione. Anche il Programma di ripresa Next Generation EU, ci ricorda dell’enorme responsabilità che abbiamo nei confronti delle giovani generazioni, garantito costituzionalmente dal principio della giustizia intergenerazionale. Pertanto, lo sviluppo di una politica nazionale nel settore giovanile deve avere un ruolo di attento coordinamento trasversale e dare un orientamento a tutte le politiche che influiscono direttamente o potenzialmente sui giovani.

Le Linee Programmatiche 2023-2025 sono state predisposte su sei pilastri tematici:

  1. Lavoro, formazione e politiche sociali
  2. Diritti e politiche di genere
  3. Cittadinanza e servizio civile
  4. Cultura, sport, legalità, salute
  5. Ambiente e agricoltura
  6. Cooperazione europea e internazionale

Leggi il documento.

Esito elezioni Assemblea Generale per il Congresso 7-9 ottobre

Roma, 8 ottobre 2022Maria Cristina Pisani è stata confermata Presidente del Consiglio Nazionale Giovani per un secondo mandato, della durata di tre anni. La rielezione è avvenuta oggi durante “Ora, Noi”, gli Stati Generali delle Politiche giovanili organizzati a Palazzo delle Esposizioni dall’organo cui è demandata la rappresentanza nella interlocuzione con le Istituzioni per ogni confronto sulle politiche che riguardano le politiche giovanili.

“Le istanze dei giovani devono diventare prioritarie e centrali nel dibattito pubblico, ancor più in un periodo storico delicato come quello che stiamo attraversando. Mi impegnerò in tal senso anche per i prossimi tre anni, favorendo l’inclusione delle esigenze delle nuove generazioni nell’agenda politica e nelle politiche socio-economiche dei prossimi anni” ha dichiarato la Presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani Maria Cristina Pisani.Ringrazio infine tutte le associazioni per la fiducia che hanno nuovamente riposto in me confermando l’incarico di Presidente per i prossimi tre anni” ha concluso Pisani.

Nel corso del congresso sono stati inoltre eletti:

Consiglieri di Presidenza del CNG:

Veronica Barbati, Simone Forte, Alessandro Fortuna, Vittorio Gattari, Francesco Marchionni, Maicol Pizzicotti Busilacchi, Enrico Pulieri, Vincenzo Riemma, Lorenzo Zardi e Andrea Zuddas.

COMMISSIONI TEMATICHE*
* Si specifica che nel corso dei lavori congressuali è stata presentata e approvata dall’Assemblea una mozione per lo scorporo di alcune Commissioni tematiche con modifica della relativa denominazione.

COMMISSIONE AMBIENTE E AGRICOLTURA
Antonio Montemagno
Giampaolo Frezza
Alessandro Dini
Francesco Alimena
Giuseppe Maria Toscano
Anna Maria Mantovani
Gianpaolo Zurma
Dafna Terracina

COMMISSIONE CULTURA-SPORT-LEGALITÀ
Modifica alla denominazione della Commissione CULTURA-SPORT-LEGALITÀ in CULTURA e LEGALITÀ;

Istituzione di una nuova commissione afferente all’area tematica del benessere e sani stili di vita denominata SALUTE e SPORT;

Veronica Avantaggiato
Francesco Barbarito
Rossana Arianna
Stefano Bellini
Monica Deiana
Ioel Arturo Roccas
Mattia Giuseppe Maria Carramusa
Allegra Tonnarini

COMMISSIONE DIRITTI, POLITICHE DI GENERE, CITTADINANZA ATTIVA, SERVIZIO CIVILE
Modifica della COMMISSIONE DIRITTI, POLITICHE DI GENERE, CITTADINANZA ATTIVA, SERVIZIO CIVILE con l’istituzione di due Commissioni distinte:
• COMMISSIONE DIRITTI, POLITICHE DI GENERE
• COMMISSIONE SERVIZIO CIVILE E CITTADINANZA ATTIVA.

Alice Manoni
Valerio Camplone
Filippo Ugolini
Feliciana Farnese
Giovanni Nigro
Federica Falanga
Francesco Girolimetto
Sara Lanternari

COMMISSIONE ESTERI, INTEGRAZIONE MOBILITÀ EUROPEA E INTERNAZIONALE
Modifica alla denominazione della COMMISSIONE ESTERI, INTEGRAZIONE MOBILITÀ EUROPEA E INTERNAZIONALE in COMMISSIONE ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE;
Istituzione di una nuova commissione afferente all’area tematica europea del CNG, denominata AFFARI EUROPEI E COOPERAZIONE;

Rivka Vittoria Bublil
Giorgia SorrentinoSara Tagliabracci
Virgilio Falco
Gabriel Mileti
Alessia Balducci
Giovanni Bassi
Rosario Madaio

COMMISSIONE LAVORO, FORMAZIONE, POLITICHE SOCIALI
Modifica alla denominazione della COMMISSIONE LAVORO, FORMAZIONE, POLITICHE SOCIALI in COMMISSIONE LAVORO E POLITICHE SOCIALI;
Istituzione di una nuova commissione afferente all’area tematica europea del CNG, denominata FORMAZIONE E ORIENTAMENTO;

Tommaso Maria Perrucci
Simone Romagnoli
Elena Buttazzoni
Edoardo Fabrizi
Francesco Guarente
Gloria Quarantani
Dario Santoni
Priscilla Binda

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417