Giorno: 8 Settembre 2022

Città Italiana dei Giovani 2023: aperto il bando del CNG per la Città più attenta alle nuove generazioni

Il Premio Città Italiana dei Giovani, promosso dal Consiglio Nazionale dei Giovani in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche Giovanili, il Servizio Civile Universale e l’Agenzia Nazionale dei Giovani è assegnato,per il periodo di un anno, ad una città italiana attraverso un processo di partecipazione e valutazione inclusivo e trasparente.

Il Premio intende promuovere progetti di città inclusive, resilienti e a misura di giovani sul modello degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, al fine di assicurare che esse diventino comunità nelle quali i giovani possano vivere secondo le proprie aspettative, in un ambiente sano, sicuro, stimolante, con spazi dedicati allo sviluppo delle potenzialità dei giovani.

Saranno premiate, dunque, le proposte che favoriscano maggiormente il coinvolgimento, la responsabilizzazione e la partecipazione dei giovani, nelle quali sia dato loro lo spazio e il supporto necessario per prendere parte attivamente ai processi decisionali del proprio territorio e che risultino essere più innovative sul piano dell’attivazione di percorsi volti a promuovere anche la cultura, la legalità e la tutela dell’ambiente, intesi come modelli di buone prassi, trasferibili e replicabili. Infatti, tutti i territori e, in particolare, i Comuni, dopo il momento di sofferenza e gravi difficoltà dovuto alla pandemia, giocano oggi un ruolo chiave nella ripresa dell’intero Paese, anche alla luce dell’attuazione degli interventi previsti nel PNRR, all’interno del quale i giovani rappresentano una priorità trasversale. Questa fase di ricostruzione, dunque, passa necessariamente attraverso il ripensamento dei luoghi e dei servizi delle città, affinché queste possano offrire alle nuove generazioni maggiori opportunità e rispondere davvero alle loro esigenze.

Le candidature di ciascuna città saranno giudicate da una giuria composta da esperti scelti tra i rappresentanti delle istituzioni, del mondo del lavoro e dei media, della società civile in generale. La Giuria sarà chiamata a selezionare tre città finaliste scelte tra tutte le candidate. Le tre candidature finaliste individuate dalla Giuria saranno, quindi, invitate a pubblicizzare il programma proposto.

La lista delle tre città candidate per il Premio Città Italiana dei Giovani sarà resa pubblica entro il 31 dicembre 2022. Alle finaliste sarà richiesto di produrre ulteriore documentazione al fine di permettere alla Giuria di selezionare il vincitore del Premio. Nello specifico, ogni città candidata dovrà presentare la documentazione necessaria ad attestare la capacità di sostegno economico per realizzare le azioni e le politiche indicate nei documenti presentati in fase di candidatura. Inoltre, sarà necessario presentare una dichiarazione di supporto delle associazioni giovanili territoriali.

La documentazione dovrà pervenire firmata dal Sindaco all’indirizzo e-mail: cittagiovani@consiglionazionale-giovani.it. Qualsiasi altro allegato non sarà preso in considerazione nella procedura di selezione.

Per maggiori informazioni, leggere la documentazione di seguito.

DOCUMENTI PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA:

PREMIO-CITTÀ-ITALIANA-DEI-GIOVANI-REGOLAMENTO-2023.docx

Allegato-1_Domanda_Citta-Italiana-dei-Giovani-1-1

Allegato-2_Scheda-Descrittiva_Premio-Città-Italiana-dei-Giovani-1

Allegato-3_Descrizione-ente-proponente-1

SCHEDA-PER-LA-VALUTAZIONE-DELLE-CANDIDATURE.docx

 

 

Consiglio Nazionale dei Giovani
Via Novara n. 41 – 00198 Roma
Tel. +39 06 94523417